Articoli

La progettazione di ascensori su misura a Pavia a cura di Ma.Ri.Pa.

Molti dei passeggeri che utilizzano di solito gli ascensori li considerano semplicemente degli impianti che servono per spostarsi dal piano “A” al piano “B” – nulla di più, nulla di meno. Poco importa che funzionalità, estetica e caratteristiche tecniche possano essere anche molto diverse da un ascensore all’altro!

In effetti, considerare più o meno uguali tutti gli ascensori equivale al ritenere praticamente identiche tutte le automobili in circolazione, per il solo fatto che ognuna di esse è provvista di volante, ruote e portiere.

Queste considerazioni ci portano a un ragionamento importante: un committente che desidera realizzare un ascensore in un contesto privato o pubblico si troverà di fronte un ventaglio di proposte più o meno ampio in termini di impianti che si possono realizzare. Già, ma quale scegliere? Che tipo di impianto fa al caso proprio?

Quando non si possiedono a livello personale competenze tecniche approfondite, e dunque non si è in grado di effettuare valutazioni da sé, è importante affidarsi a un’azienda i cui consulenti sappiano fornire le risposte giuste per ogni esigenza: un’azienda come Ma.Ri.Pa., che si occupa della progettazione di ascensori a Pavia personalizzati e su misura per le esigenze del cliente.

La lunga esperienza di Ma.Ri.Pa. srl è sinonimo di professionalità e capacità di problem solving: l’azienda è in grado di realizzare impianti elevatori a 360°, anche nei contesti più complessi come, ad esempio, gli edifici già esistenti che devono essere dotati di ascensori per il superamento delle barriere architettoniche.

Grazie al suo servizio altamente qualificato, Ma.Ri.Pa. sarà un partner affidabile per l’installazione, su tutto il territorio pavese, non solo di ascensori tradizionali, ma anche di impianti per il trasporto verticale come piattaforme elevatrici, servoscale, scale mobili per contesti pubblici e montacarichi per l’industria: contatta lo 0382 498538 per maggiori informazioni.

Montacarichi industriali: le proposte Ma.Ri.Pa.

Nei contesti produttivi è frequente la necessità di spostare carichi di diversa natura, peso e grandezza da un luogo all’altro e, quando nello specifico si parla di trasporti verticali fra i diversi livelli in cui si articola un edificio, sono i montacarichi a rappresentare una delle soluzioni più convenienti ed efficienti.

Anche se, a prima vista, un montacarichi presenta molti elementi in comune con un tradizionale ascensore per le persone (es. cabine con porte scorrevoli, pulsantiere…), in realtà si tratta di impianti le cui caratteristiche tecniche sono molto specifiche. Ad esempio, mentre la maggior parte degli ascensori “civili” è azionato elettricamente, numerosi montacarichi industriali hanno meccanismi oleodinamici che sono sinonimo di portate molto più elevate.

Un montacarichi

Possono inoltre esservi differenze evidenti a livello di dimensioni, con montacarichi di elevata capienza o, all’estremo opposto, con impianti grandi come montavivande che soddisfano le esigenze di movimentazione su scala minore. Anche a livello di materiali utilizzati per il rivestimento interno delle cabine è possibile utilizzare soluzioni che, ad esempio, sono compatibili coi requisiti da osservare nelle industrie alimentari. Un’altra differenza può essere rappresentata, ad esempio, dal fatto che gli impianti elevatori industriali possono essere progettati o meno per il trasporto contestuale di persone insieme ai carichi.

Qualsiasi sia il tipo di sistema di trasporto verticale di cui necessita la tua azienda, rivolgiti a Ma.Ri.Pa. per una progettazione e costruzione su misura di montacarichi a Pavia e in tutto il territorio provinciale. Gli impianti che portano la firma di Ma.Ri.Pa. vengono realizzati utilizzando le tecnologie e i materiali più innovativi, per garantire efficienza e sicurezza all’interno della tua azienda. Contattaci allo 0382-498538 per maggiori informazioni e preventivi personalizzati.

Montacarichi e ascensori: quali sono le differenze?

Montacarichi e ascensori sono due diverse tipologie di impianti elevatori: la principale differenza tra questi due prodotti è che il primo viene progettato e installato per spostare e trasportare oggetti e pesi, il secondo è invece un impianto tradizionale ideale per lo spostamento delle persone. Entrambi, infatti, possono trovarsi all’interno di edifici pubblici o privati, ma l’ascensore è compatibile soprattutto con gli stabili aziendali, condominiali e negli enti pubblici.

Una tipologia non sostituisce l’altra, quindi, per quanto entrambi pratichino lo spostamento di “qualcosa” (pesi o persone) attraverso i piani di un edificio. La normativa che risulta attualmente in vigore per ascensori e montacarichi fa riferimento alla parte n. 214 del DPR 5 ottobre 2010 meglio conosciuto come “Regolamento recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 30 aprile 1999, n. 162, per la parziale attuazione della Direttiva 2006/42/CE relativa alle macchine e che modifica la Direttiva 95/16/CE relativa agli ascensori”. La parte n. 162 parla delle “norme per l’attuazione della direttiva 95/16/CE sugli ascensori e di semplificazione dei procedimenti per la concessione del nulla osta per ascensori e montacarichi, nonché della relativa licenza di esercizio”, riferendosi al fatto che la normativa italiana si deve attenere alle regole europee.

Come dicevamo, il montacarichi è un elevatore che viene sfruttato per la movimentazione di materiali e, rispetto all’ascensore, è sicuramente più lento. Una bassa velocità per un prodotto che deve però avere queste due caratteristiche: il livellamento con il piano di arrivo deve essere molto preciso (pensate a quanti problemi creerebbe a un’infermiera che trasporta un allettato) e durante il trasporto non ci devono essere particolari sobbalzi.

Panoramica dei prodotti per imprese, negozi e industrie

Ma.ri.pa opera nel settore ascensoristico in completa osservanza delle normative UNI EN ISO 9001:2008 e IQNet 2001: i tecnici aziendali sono in grado di offrire sempre al cliente una risposta concreta e su misura rispettando le sue necessità in fatto di stile e spazio.

Il processo di progettazione avviene in modo attento per poter realizzare un impianto che possa essere definito un’opera di professionisti specializzati. I prodotti di Ma.ri.pa sono resistenti, sicuri e affidabili: questi sono i punti di forza degli impianti elevatori che possono essere installati in case, condomini, abitazioni private, edifici commerciali, aziende, alberghi o stabili pubblici come ospedali, musei e stazioni.

Gli impianti elevatori sono personalizzabili, e quindi finiture e dettagli sono a scelta del cliente, e rispondono alle esigenze di trasporto verticale superando le barriere architettoniche. Oltre agli ascensori, nella panoramica dei prodotti aziendali troviamo le piattaforme elevatrici, utili quando ci si trova in stabili su più livelli e non si ha lo spazio fisico per installare un ascensore, i servoscale (a piattaforma o a poltroncina), da montare in presenza di rampe di scale per superare ogni tipo di difficoltà e necessità,  i montacarichi, impianti personalizzabili necessari per il trasporto di cose o persone, i tappeti e le scale mobili, soluzione ideale all’interno di supermercati, stazioni, centri commerciali e aeroporti, e i montauto, interessanti impianti utili allo stoccaggio delle autovetture.

Montacarichi, tipologie e usi

Il montacarichi è un macchinario destinato al sollevamento e alla manovra di carico e di scarico: questo tipo di operazioni comportano obblighi per chi lavora e per chi gestisce l’impianto che partono dalle istruzioni date ai dipendenti e arrivano fino alle misure di sicurezza da prendere come precisamente indicato dalla legge.

Personalizzabili, sicuri, resistenti e performanti: sono questi gli aggettivi che possiamo utilizzare per definire le caratteristiche tecniche di questi dispositivi che si dimostrano affidabili negli ambienti lavorativi, forti in funzione del carico, funzionali perché assicurano traffico elevato e consumi ridotti fornendo le prestazioni migliori. I montacarichi sono affidabili e rappresentano una soluzione per tutte le esigenze: attività commerciali, industrie, privati, centri commerciali, grazie a questi impianti la movimentazione delle merci fra i vari piani diventa più semplice.

Quando ‘è la necessità di spostare persone e cose ci si avvale dell’aiuto dei montacarichi proprio perché dispongono di elevate capacità di carico e per questo soddisfano ogni tipo di esigenza di movimentazione di prodotti, merci e attrezzature. La gamma di varianti di questi impianti è ampia e dimostra caratteristiche e peculiarità differenti in base all’utilizzo: ci sono due macro tipologie di montacarichi che si differenziano per il funzionamento e l’applicazione e sono quelli oleodinamici e quelli elettrici.

I primi sono i più utili nella movimentazione industriale, con ampie capacità di carico e portate elevate (le velocità sono ovviamente contenute, a causa del peso che devono trasportare), i secondi sono più simili agli ascensori in quanto a funzionalità e quindi hanno portate inferiori ma sono particolarmente veloci e sono in grado di superare dislivelli di più piani.